Pubblicato da: vbuzzi | maggio 19, 2010

Viaggio Etiopia la Dancalia e la festa di San Giorgio a Lalibela

PROGRAMMA E DATE CLIKKARE

A gennaio 2011 ci sarà un’altra splendida spedizione in Etiopia per vedere la Dancalia e la festa di San Giorgio a Lalibela.

Viaggio Etiopia

Viaggio Etiopia

Visiteremo la depressione dancala, attraverso la regione Afar, ammirando bellissimi panorami unici nel territorio ed una pista tracciata nelle colate di lava, per giungere ad Afrera, sorta attorno alle saline ai bordi del lago che una volta si chiamava Giulietti. La regione Afar, istituita nel 1995, confina a nord con l’Eritrea, ad est con Gibuti (già Territorio francese degli Afar e degli Issa) e con la regione di Somali, a sud con la regione di Oromia ed a ovest con le regioni di Amhara e del Tigrè. Nella parte settentrionale della Dancalia il territorio è costituito dal bassopiano arido della depressione Dancala. Si visiterà lo stupendo lago craterico Afrera famoso per la sua ricchezza di sale. Il Lago Afrera, posto a 140 metri sotto il livello del mare uno dei più bassi al mondo, ha acque salmastre, circondato da rocce basaltiche ed è alimentato da alcune sorgenti termali provenienti dal sistema dell’Erta Ale. La conformazione del luogo dà vita ai miraggi e, a dispetto delle difficili condizioni di vita ospita antilopi, dik dik, iene, gazzelle e sciacalli.

Viaggi Etiopia

Viaggi Etiopia

Si proseguirà verso Dodom e la catena di bassi vulcani che costituisce il sistema Erta Ale, che nella lingua Afar significa la “montagna che fuma”. Il punto più alto misura 613 metri e, dal bordo del cratere sud, si può osservare la lava che ribolle a cielo aperto, a circa cento metri di distanza. Si tratta di uno dei pochi esempi al mondo di lago di lava. Venendo alla superficie la lava si solidifica e forma delle zolle che vengono spostate in direzioni divergenti dal flusso di nuova lava che risale facendo sì che le “faglie” allargandosi formano delle “fontane” di lava. Nel campo base, che verrà montato nelle vicinanze del vulcano, si prepara il carico che verrà trasportato da cammelli per salire dalla depressione di -70 metri ad una quota superiore ai 500. La salita sul vulcano ci permetterà di assistere ad uno spettacolo indimenticabile: il magma ruggisce, esplode, risucchia le rocce, è un mare incandescente di pietra liquida e nera, misterioso ed ipnotizzante. Passeremo la notte a goderci questa visione incantevole ed indimenticabile.
Si vidsiterà il pozzo di Ahmed” l’unico villaggio nel deserto della piana di Dodom, un deserto di polvere e vento. Qui le carovane pagano le tasse per l’estrazione e il trasporto dei blocchi di sale e si incontrano le squadre che estrarranno e modelleranno il sale.

Viaggio Dancalia

Viaggio Dancalia

Dallol, il “luogo degli spiriti” un’inconsueta e irreale collina alta una cinquantina di metri, un iceberg vulcanico cresciuto sulla crosta salina della depressione dancala. Qui i geyser sono in perpetua attività e scolpiscono incredibili sculture: il paesaggio si trasforma  creando forme e disegni dai colori irreali tra le esalazioni dei piccoli coni vulcanici  che danno al panorama un’aspetto magico e raro. Attorno alla collina continua lo spettacolo di questa magia vulcanica: a sud di Dallol da una roccia di sale pietrificato esce acqua a temperature altissime che si trasforma in rigagnolo alimentando un lago circolare di acqua ribollente. Grandi colonne di pietra salina si stagliano ad occidente di Dallol e segnano il confine di questa “isola” incredibile: sono le famose “Porte della Dancalia” così nominate da L. Nesbitt, primo esploratore ad attraversare la Dancalia.
Poi proseguiremo il nostro viaggio in Etiopia ritornando a Macallè e via verso Lalibela una delle meraviglie della cristianità dell’etiopia.
Arriveremo per la festa di San Giorgio, patrono dell’Etiopia, una delle festività più belle e meno conosciute della religione etiope. In queto momento la maggior parete dei turisti dopo il Natale e il Timkat ha lasciato Lalibela quindi potremo assitere indisturbati alla festa.

Viaggio Lalibela Etiopia

Viaggio Lalibela Etiopia

Qui:

Annunci

Responses

  1. Grazie è interessantissimo.
    Sarebbe bellissimo esser là.
    E’ possibile visitarli?
    Ciao
    Nedda

  2. Certo il viaggio è previsto per gennaio 2011 se sei interessata basta compilare il form che trovi qui:
    http://www.vittorebuzzi.it/Mcorsi.htm
    Non è impegnativo riceverai però gli aggiornamenti con le date e i prezzi.
    Grazie.
    Vittore

  3. vorrei per favore al più presto il programma le dayte sopratutto grazie !!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: