Pubblicato da: vbuzzi | maggio 18, 2010

Viaggio Bhutan

Andremo in Bhutan dal 16 Settembre 28 settembre 2010 con un viaggio che accontenterà gli appassionati di paesaggio e di festival sacri.
“Druk Yul.”, il regno del drago tonante, è l’odierno Bhutan, unpaese a sud del Tibet fra India, Cina e vicinissimo al Nepal capace di offrire al visitatore la rara opportunità di un salto nel tempo oltre che nello spazio.
Il Bhutan è un paese poco visitato che limita volontariamente la presenza di turisti stranieri sul suo territorio per ridurre l’impatto del consumismo e per preservare intatte le sue tradizioni religiose buddiste.
Una occasione unica per fotografare gente, feste e paesaggi incontaminati con montagne bellissime, templi intatti e con pochissimi turisti.
I posti per il viaggio in Bhutan sono limitatti a 12, per una esperienza di viaggio indimenticabile.
Vittore Buzzi è un fotografo professionista e un grande viaggiatore, sereno e felice di incontrare nuove pgenti e persone.
Vederemo a Thimpu le rappresentazioni di uno degli Tsechu (festival sacri) più belli del Bhutan.
In Bhutan  il 26% del paese è riserva o parco naturale.
Lo sport  nazionale del Bhutan è il tiro con l’arco.
Tutte le informazioni qui:
Viaggio in Bhutan

1°g. Giovedì 16 settembre – partenza per il viaggio in Bhutan

2°g. 17/9 Delhi – Paro

3°g. 18/9 Paro – Thimpu

4°g. 19/9 Thimpu rappresentazioni dello Tsechu

5°g. 20/9 Thimpu – Wangdue

6°g. 21/9 Wangdue – Trongsa

7°g. 22/9 Trongsa – Jakar, cerimonia del Mecham con l’arco di fuoco

8°g. 23/9 Jakar il Tangbi Mani

9°g. 24/9 Jakar – Wangdue

10°g. 25/9 Wangdue – Thimpu

11°g. 26/9 Thimpu – Paro

12°g. 27/9 Paro – Delhi

13°g. Martedì 28 settembre, arrivo in Italia e fine del nostro viaggio in Bhutan.

Tuttel le informazioni qui:
Viaggio in Bhutan

IL CORSO DI FOTOGRAFIA IN VIAGGIO IN BHUTAN
Il corso di fotografia si articola in due fasi, una teorica ed una pratica.
Parte teorica: 1 ora circa ogni giorno la sera in hotel, dove si esamineranno i seguenti temi:
1) Fotografia digitale: le basi della fotografia digitale che sono necessarie prima dello scatto.

Viaggio Bhutan

Viaggio Bhutan

2) Il linguaggio fotografico: le basi.
3) Approccio al reale e capacità progettuale su come sviluppare una “visione”: a) pensare per immagini; b) la serie fotografica; c) piccoli racconti; d) il reportage di viaggio.
4) Come fotografare le persone: a) rispetto, tranquillità; b) partecipazione: entrare in contatto con le persone; c) sentire piccole straordinarie emozioni; d) il ritratto.
5) Fotografare il paesaggio: a) digitale e filtri; b) il polarizzatore; c) la foto panoramica; d) la foto notturna; e) HDR.
Bhutan Viaggi

Bhutan Viaggi

6) Nuove possibilità con il digitale: a) fotografia e suono; b) agenzie digitali; c) blog e new and social media; d) GPS.
Parte pratica mentre si viaggia Vittore Buzzi farà vedere come creare passo a passo dei piccoli reportage, guarderà le foto dei partecipanti e li aiuterà a sviluppare la loro visione o un piccolo progetto all’interno del viaggio.
Viaggio Bhutan Viaggi

Viaggio Bhutan Viaggi

MATERIALE RICHIESTO
Materiale necessario: 1 macchina fotografica meglio se digitale; 2 batterie; qualche scheda o molte pellicole; 1 torcia elettrica.
Materiale consigliato: 1 cavalletto; 1 flash esterno; un filtro polarizzatore; 1 registratore portatile in formato MP3.
A tutti i partecipanti verrà fornito un fascicolo cartaceo per poter meglio seguire le lezioni teoriche.

NOTA TECNICA
In Bhutan nella seconda metà di settembre il clima è mediamente secco ma sono a volte possibili delle piogge, che raramente però hanno una lunga durata; si incontrano le temperature minime a Jakar nel Bumthang, dove di notte si possono avere anche solo 10 gradi, mentre le massime previste sono a Wangdue, dove il massimo stagionale è di circa 27 gradi. Per gli spostamenti si utilizzano dei comodi pulmini giapponesi. Gli alberghi sono puliti, le stanze sono dotate di bagno, lenzuola ed acqua calda. Il cibo è valido, tra l’indiano e l’internazionale con anche qualche pietanza locale e cinese; tutti gli amici italiani che hanno viaggiato in Bhutan non hanno perso un etto….

Il viaggio è organizzato in collaborazione con Amitaba tour Operator leader nei viaggi personalizzati in Bhutan, Nord dell’India e Nepal.
Il viaggio è accompagnato da Vittore Buzzi Fotografo e da una guida Bhutanese parlante inglese.

Non dimenticate il prossimo viaggio a Gennaio 2011:
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: