Pubblicato da: vbuzzi | settembre 16, 2009

Tesserino Liturgico della Curia di Milano per foto e videoperatori

Fotografo Matrimonio

Fotografo Matrimonio

Il Tesserino Liturgico della Curia di Milano perchè, come fare, requisiti:

  1. A chi serve: ai fotografi e ai videoperatori la nostra Diocesi affida uno statuto, un “regolamento” orientativo, cui attenersi per il corretto svolgimento della loro professione nelle chiese durante le celebrazioni liturgiche. La sua conoscenza, unita alla consapevolezza di un compito particolare, è il punto di partenza che aiuterà a compiere le scelte più opportune dentro un’equilibrata regia.
    A ciascun operatore, dopo aver partecipato alle lezioni proposte dal Servizio per la Pastorale Liturgica, è rilasciata una tessera, che l’autorizza ad esercitare la sua professione nelle chiese e durante le celebrazioni liturgiche della Diocesi;
  2. Il tesserino viene rilasciato dopo un apposito corso tenuto da un fotografo formatore e da un rappresentante della Diocesi di Milano;
  3. Requisiti:  a) Essere un fotografo professionista; b) Essere in possesso di partita IVA e / o iscrizione alla camera di commercio come fotografo o video operatore; c) Poter dimostrare di essere un fotografo di matrimonio;
    Senza i requisiti richiesti non è possibile frequentare il corso;
  4. A chi rivolgersi: ELIO VILLA studio@eliovilla.it
    Elio Villa è il fotografo che ha formato intere generazioni di fotografi di matrimonio
    vi darà le informazioni necessarie sul corso non contattatelo se non avete i requisit necessari riportati al punto 3 sarà fermo e inflessibile come è giusto che sia;
  5. E’ raro ma non impossibile che a un fotografo sprovvisto del Tesserino Liturgico della Curia sia negata la possibilità di fotografare una cerimonia religiosa è quindi fondamentale per il fotografo esserne provvisto e per i suoi clienti controllare che il fotografo  abbia l’abilitazione a questo tipo di fotografie.

La professione di fotografo di matrimonio va affrontata con la giusta preparazione è una professione bellissima e piena di soddisfazioni però nel mercato della fotografia di matrimonio sono presenti molte figure poco chiare disposte a fornire servizi poco professionali a prezzi che sembrano competitivi, per formare adeguatamente un fotografo servono anni di esperienza, esperienza che deve essere ripagata.

Qualsiasi scelta facciano gli sposi è importante accertarsi che scelgano un fotografo professionista, il Tesserino Liturgico della Curia è un prerequisito ma non è, ovviamente, un criterio di scelta valido per la scelta del fotografo di matrimonio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: